NEWS

Banca Popolare di Sondrio: open banking per competere nel sistema Finance

Banca Popolare di Sondrio: open banking per competere nel sistema Finance

Quali sono le sfide digitali con cui si stanno confrontando oggi le aziende nel settore finance? Parte da questa domanda l’analisi di Milo Gusmeroli, Vicedirettore generale e CIO di Banca Popolare di Sondrio, sull’evoluzione del comparto finance e delle dinamiche presenti a seguito di una marcata trasformazione digitale. Al centro del cambiamento vi è il concetto di disintermediazione, ovvero la riduzione del ricorso a intermediari legata alla nascita di realtà innovative come TechFin e quindi a un nuovo approccio culturale e di relazione con il cliente. Nell’intervista, realizzata in occasione dei Digital360 Awards 2018, è stata posta l’attenzione anche su come la digital transformation non sia legata ad un singolo progetto ma debba basarsi su un processo di trasformazione armonioso e consolidato, caratterizzato non solo dalla tecnologia, ma da un’azienda aperta all’open innovation. In questo contesto il dipartimento IT deve creare un rapporto diverso con il business, ovvero definire una strategia comune che vada incontro alle esigenze della clientela e trasformarla in applicazioni concrete e misurabili. L’It diventa un elemento centrale nella valutazione delle possibilità di portare a concreta realizzazione gli interventi strategici per l’azienda.

 

Leave a Reply