|

News

Oltre la fatturazione elettronica, un esempio di integrazione digitale da Digital Technologies

In occasione dei Digital360 Awards 2019 è stato presentato dal fornitore di soluzioni ICT Digital Technologies il progetto dal titolo Un ecosistema integrato per la gestione della fatturazione elettronica nel settore della vendita diretta, risultato vincitore per la categoria tecnologica Soluzioni B2b e di eSupply Chain.

Digital Technologies nel realizzare questo progetto (implementato in una grande azienda che nel proprio modello di business prevede numerosi agenti, venditori e concessionari sul territorio) si è posto l’obiettivo di costruire una piattaforma digitale capace di far nascere un vero ecosistema che coinvolgesse l’intero gruppo, al fine di erogare il servizio di fatturazione elettronica e conservazione ottica sostitutiva relativamente sia al ciclo attivo sia passivo.

L’implementazione del progetto si è conclusa con successo in meno di 3 mesi di lavoro e ha comportato l’integrazione con diversi sistemi già presenti in azienda: in particolar modo SAP e AS400 al fine di creare una soluzione in grado di coordinare e digitalizzare l’intero iter amministrativo tra casa madre e popolazione commerciale sul territorio.

In sintesi, è stato disegnato un modello di business per cui gli utenti di tale servizio riconoscono un canone annuo all-inclusive in base ai volumi annui dichiarati, nel caso poi si oltrepassino tali volumi si procede a un conguaglio a fine anno solare.

DigitalTechnologies_SoluzioniB2B premiazione digital360 awards 2019
Luca Baldini, General Manager presso Digital Technologies, ritira il premio

Plus e vantaggi del progetto Digital Technologies

Gli aspetti che caratterizzano questo progetto, oltre alla capacità di integrazione con i sistemi legacy di cui si è detto, riguardano la scalabilità che consente all’utente di aprire la piattaforma man mano ai propri interlocutori, incluse anche altre aziende (i concessionari così come i fornitori) andando a coinvolgere tutti gli attori fondamentali della catena del valore. La possibilità di integrazione si estende, tra l’altro, sino a offrire agli agenti con Partita IVA la possibilità di fruire di una soluzione che dialoghi con i sistemi dei commercialisti in modo che possano elaborare in modo immediato la loro contabilità.

Inoltre, la soluzione propone in un unico ambiente sia il servizio di fatturazione elettronica sia quello di conservazione sostitutiva.

Non solo, la piattaforma permette al Gruppo centrale di veicolare anche altre informazioni amministrative verso la rete quali, per esempio, i cedolini delle provvigioni.

Naturalmente, si tratta di una soluzione conforme alle normative sia italiane sia europee relative a tutte queste tematiche.

A corredo del progetto sono stati pensati servizi di formazione e assistenza ad alto valore da erogare ai vari attori coinvolti mediante strumenti multicanale.

Leave a Reply