NEWS

Digital, Agile e Valore: le keywords del Cio

a cura di Rinaldo Marcandalli

Digital, Agile e Valore: le keywords del Cio

Ribilanciamento, Collaborazione interfunzionale, Innovazione sperimentale: sono i tre concetti chiave, secondo Forrester, sui quali il management tecnologico è chiamato a reinventarsi, ridisegnando la propria funzione sulla base di tre parole chiave Digital, Agile e Valore (per il business).

LONDRA – “Con una Agenda per la Business Technology (Bt, definizione con la quale Forrester indica le tecnologie IT che pervadono le linee di business abilitandone le attività) che sta al Cio concepire e produrre”, è questo ciò che consentirà al Dipartimento It di guidare le relazioni tra Marketing, Linee di Business e Funzioni di supporto nella nuova Software Economy, parola di Kyle McNabb, Vp Research Strategy, Forrester, intervistato da ZeroUno.

Ribilanciamento tra Agende Bt (Business Technology) e It, imperativo per leggere, gestire e ottimizzare l’Esperienza cliente; un cambiamento verso una decisa Collaborazione interfunzionale su direttrici strutturali, processuali e, a monte, ancora culturali; e un’Innovazione sperimentale che eriga a metodologia di sviluppo dei servizi digitali l’approccio pragmatico dei “fallimenti gestiti” ossia provare, se il feedback dell’esperienza cliente è negativo, fallire presto e a costi minimi, quindi riprovare”. Sono questi i tre principi sulla base dei quali il management tecnologico è chiamato a reinventarsi e per l’approfondimento dei quali rimandiamo alla lettura dell’articolo completo su ZeroUno.

Ma realizzata questa nuova Agenda per Business Technology, come si misura il feedback sull’esperienza utente che, alla fine, è il contributo essenziale in questa “co-creazione di soluzioni” basata sull’innovazione sperimentale? “Si costruisce una metrica – risponde l’analista di Forrester – che misuri l’impatto delle decisioni sulla customer experience, attraverso l’acquisizione e la fidelizzazione che riduce la percentuale di abbandono (churn rate) e alimenta la crescita. Forrester propone un Customer Experience index che oltre a misurare dati di fidelizzazione-crescita tiene conto, con una terna di semplici domande delle emozioni dei clienti, che sappiamo essere parte integrante nel loro processo decisionale”.

 

Leggi l’articolo completo.

Vota questo progetto

Leave a Reply